Un pieno di… Cultora

Sabato pomeriggio abbiamo partecipato all’inaugurazione della libreria Cultora, magnifico esperimento a supporto dell’editoria libera. In un’epoca in cui il social tende a dissacrare e distruggere tutto, Cultora si propone invece di sfruttare questo mezzo per veicolare un’iniziativa ricca di significati e contenuti positivi, primi tra tutti quelli della lettura e della cultura.

Primo caso in Italia di libreria di un sito culturale, Cultora.it, il luogo fisico appena inaugurato si propone quale vero e proprio polo d’incontro. Fra le più immediate iniziative c’è un diverso e più diretto rapporto con i piccoli (per dimensione) editori indipendenti ed un’attenta selezione dei libri e degli autori proposti.

E’ dunque stato per noi di Campi di Carta motivo d’orgoglio esserci! E a giudicare dalle 150 circa persone presenti sabato, direi che gli amici di Cultora hanno gia’ fatto centro! E’ stata una grande emozione vedere la gente interessarsi anche a molti dei nostri titoli, toccarli, sfogliarli, prenderli con sé per andare alla cassa ed acquistarli.

La libreria nasce – per iniziativa di Francesco Giubilei e Daniele Dell’Orco – sperimentando un nuovo modello distributivo: rapporto diretto con gli editori e attenta selezione dei libri da proporre ai lettori lavorando esclusivamente con gli editori indipendenti. Proprio per promuovere il lavoro degli editori indipendenti, ogni trenta giorni verrà scelto “l’editore del mese” i cui libri verranno messi in particolare risalto e proposti ai lettori.

La libreria Cultora è nata come un luogo vivo e di confronto: per questo, oltre a un ricco calendario di eventi e presentazioni, sarà allestita un’area della libreria sarà dedicata al coworking. Studenti, lavoratori, lettori, potranno così trascorrere il proprio tempo in libreria leggendo, navigando su internet, sfogliando quotidiani e riviste “immersi” tra i libri.

Da oggi la Libreria Cultora sarà la libreria di riferimento a Roma per Campi di Carta: l’unica a Roma dove sarà possibile trovare esposto tutto il nostro catalogo a disposizione dei lettori. Il nuovo spazio è in Via Ferdinando Ughelli 39, zona Appio Latino, all’altezza della fermata della Metro A Furio Camillo. Per maggiori informazioni potete consultare la pagina Facebook della libreria all’indirizzo http://www.facebook.com/libreriacultora.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>