E quindi uscimmo a riveder le stelle (Inferno XXXIV, 139)

cds1-anima_copertinaDopo un silenzio piuttosto lungo dovuto a cambiamenti nella logistica ed alla chiusura dell’anno sociale 2013, eccoci qui, ritornati a chiacchierare con voi per raccontarvi le ultime novità e i nostri programmi a breve scadenza.

La prima notizia è certamente una bella notizia: parte la collana di poesia “Campi di Stelle” con una illustre presenza. Ci onora ospitare nella nostra associazione e tra le nostre opere Cristina Semprini Cesari, già autrice di una bellissima raccolta intitolata “Nessuno… mai” edita da altro editore, che ha scelto noi per la sua seconda opera intitolata “Anima nuda”.

Poesie dolci e taglienti allo stesso tempo che ruotano intorno ai grandi dolori e alle grandi gioie della vita, a tutte quelle sensazioni legate cioè all’amore. “L’amor che move il sole e l’altre stelle” (Paradiso XXXIII,145), per restare in tema con il titolo di questo editoriale. Abbiamo scelto per questa opera un formato tascabile, perchè le cose preziose amiamo portarle con noi, e siamo certi che tutti coloro che avranno la fortuna di leggere questa piccola perla non vorranno più separarsene.

“Anima nuda” verrà presentato a Rimini nel giorno della sua uscita editoriale, il 6 giugno alle 21:00, dall’autrice e da Campi di Carta a Casa Macanno, in via Macanno 168.

La seconda novità è un po’ meno lieta: avevamo programmato di partecipare, per la fine del mese, alla manifestazione “Libri da scoprire” che si tiene a Latina ogni anno. Dopo aver cercato invano riferimenti alla manifestazione sulla Rete, abbiamo deciso di rivolgerci direttamente al comune di Latina per avere informazioni circa un referente per la nostra partecipazione. Tutte le telefonate ai numeri riportati sul sito istituzionale del comune sono rimaste senza risposta. Come ultima risorsa, abbiamo scritto alla e-mail della segreteria dell’assessore alla cultura e al turismo ben tre settimane fa, restando del tutto ignorati.

Inutile dire che abbiamo cancellato l’evento dai nostri calendari anche per gli anni a venire.

A questo punto, onde evitare figure che non dipendono dalla nostra volontà, ma dal concetto di serietà altrui, comunicheremo eventuali eventi a cui parteciperemo solamente dopo aver consolidato con certezza la nostra partecipazione agli stessi.

Buona lettura a tutti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>